Terremoto/3 In partenza per Amatrice 20 quintali di mangimi per animali

a1 a2 a3 a4Roma. Continua incessante l’aiuto umanitario per le zone terremotate delle guardie zoofile FareAmbiente Roma Capitale su richiesta del referente della funzione F2 veterinaria per le zone terremotate della provincia di Rieti dottor Salvi e, su indicazione del dipartimento nazionale di protezione civile FareAmbiente e della coordinatrice provinciale di FareAmbiente Rieti Simona Muccioli. E’ stato quindi effettuato un nuovo trasporto di oltre 20 quintali di mangimi per animali da allevamento grazie anche alla collaborazione  dalle associazioni Pegasus e AILCA, che hanno messo a disposizione due mezzi per trasportarli, e dell’azienda Di.Val., specializzata per le consulenze e gestione del rischio e del territorio. Ancora una volta la donazione è arrivata dalla grande generosità di alcuni allevatori di Valmontone e Artena che, hanno voluto con il loro  gesto esprimere vicinanza ai loro colleghi del reatino in grave difficoltà a causa del  terremoto. Vale la pena di ricordare i loro nomi: Pierino Scaccia, Fernando Cerci, Luciano Carosi, Santino Latini, Americo Pompa, Mario D’Onnini e Gianni Brusco. Il carico è stato consegnato presso il centro di raccolta di Amatrice “Casale Nibbi”, come richiesto dal referente del servizio veterinario, ed è pronto per essere trasportato agli allevatori in difficoltà delle zone terremotate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *