Crotone: le guardie ecozoofile sequestrano 171 tartarughe

 

Crotone. I volontari afferenti al gruppo delle Guardie Ecozoofile di Fareambiente, insieme ai militari del N.O.R.M. – Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Crotone, nel corso di una attività investigativa volta al contrasto del traffico illecito di animali protetti, ha posto sotto sequestro 171 esemplari di tartaruga “Testudo Hermanni”, specie protetta dal CITIES (Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie selvatiche minacate di estinzione). Le persone che le detenevano ai fini della vendita in mancanza delle prescritte autorizzazioni sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per i reati di detenzione e vendita di animali protetti, ricettazione e cattura e prelievo di esemplari di specie animali selvatiche protette. Gli esemplari, alcuni nati da pochi mesi, a seguito di visita medico veterinaria accertante lo stato di buona salute, saranno reintrodotti in natura in una zona protetta con l’ausilio del carabinieri forestali su disposizione della procura della repubblica di Crotone. “Il traffico illecito di specie protette è un fenomeno emergente nel nostro territorio – dichiara un portavoce delle Guardie Ecozoofile – sempre più reati vengo posti in essere in danno di animali, nella maggior parte dei casi a danno di specie particolarmente protette. La perfetta sinergia raggiunta nel tempo tra il nostro personale ed il comando provinciale dei carabinieri di Crotone ha consentito il successo dell’operazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *