Cervetri (Roma), recuperato da una buca di 4 metri

Le Guardie di FareAmbiente  Cerveteri  dirette da Mauro De Stefano,  hanno salvato in serata un cane precipitato in una buca profonda quattro metri in via di Ceri.  La simpatica bestiola, priva di microchip, è stata soccorsa e ricoverata nella clinica veterinaria di Bracciano. Le sue condizioni sono buone e non destano preoccupazioni.

Il cane ricoverato nella clinica veterinaria di Bracciano
Il cane ricoverato nella clinica veterinaria di Bracciano

aa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *